• palatino-neve-400

    Roma

  • MALTEMPO: FULMINE A SAN PIETRO

    Piazza San Pietro

  • soriano-cimino-400

    Soriano nel Cimino

  • lago-vico-400

    Lago di Vico

  • viterbo-neve-400

    Viterbo

  • civita-bagnoregio

    Civita di Bagnoregio

  • orvieto-400

    Orvieto

  • bosco-400

    Faggeta Monti Cimini

  • Lago di Bolsena

    Lago di Bolsena

  • Foto_Paolo_mare_didascalia
Home » eventi-del-passato » 9 febbraio 1965: la grande nevicata di Roma

9 febbraio 1965: la grande nevicata di Roma

| 2 commenti

 Di Lorenzo Pietra

Raccontiamo oggi una nevicata rimasta negli annali, capace di scaricare sulla Capitale circa 40 cm di neve in un solo giorno: si tratta del mitico 9 febbraio 1965.

Grazie agli archivi offerti da Meteociel, proviamo a ricostruire quella magica configurazione. Nei giorni precedenti un robusto blocco atlantico con massimi pressori di 1045 hPa piazzati in prossimità degli UK determinava condizioni favorevoli per l’arrivo di aria molto fredda di estrazione artico-continentale sull’Europa: i Balcani, sotto un’isoterma di -20° alla quota di 850 HpA, piombavano nel gelo:

7_wqw

7_hfs

 

Il giorno successivo l’alta pressione tendeva a ruotare verso nord-est, favorendo il distaccamento di un secondo nucleo artico diretto verso l’Europa centrale:

8_asha

 

Durante la sera dell’8 Febbraio 1965 un minimo di pressione di 1000 hPa inizia a scavarsi sull’Italia, determinando un veloce peggioramento del tempo sulla Penisola con nevicate via via diffuse sui settori adriatici. Il tempo peggiora anche su Roma, dove a mezzanotte inizia a piovere debolmente.

it_mattina 9

 

Nelle ore successive  il nucleo freddo tende a muoversi velocemente verso ovest: le precipitazioni si fanno più intense e gradualmente la pioggia si trasforma in neve, sempre più intensa: in pochi minuti la città si imbianca. Alle h 12 il nucleo artico si trova sull’Italia centrale, con temperature ad 850 hPa di circa -4°: la Capitale per tutta la mattina si trova sotto una vera e propria bufera di neve e in poche ore cadono tra i 30 e i 40 cm di neve in centro, fino a 50 cm in periferia.

500_pom

850_pom

 

ok_slm

Uno spettacolo meraviglioso si presenta davanti agli occhi dei romani. Ma sono tantissimi anche i disagi: il peso del manto bianco provoca una vera e propria strage di alberi. In alcuni quartieri mancano acqua e corrente elettrica, la città è praticamente paralizzata, passeranno 7 giorni prima che le cose tornino alla normalità. Si tratta infatti di neve piuttosto pesante, caduta con una temperatura prossima o pochi decimi sopra lo zero; quel giorno il termometro di Roma Ciampino segna estremi -1,1°/+3,9° con 28 mm caduti tra pioggia, neve e temporale.

A testimonianza di questa grande nevicata, vi regaliamo queste splendide ed inedite fotografie, tratte dalla Raccolta Foto de Alvariis:

1965 Campidoglio e  Piazza dell'Ara Coeli Neve a Roma 9 febbraio

Campidoglio e Piazza dell’Ara Coeli

1965 Campidoglio Marco Aurelio Neve a Roma 9 febbraio

Campidoglio Marco Aurelio

1965 Campidoglio Neve a Roma 9 febbraio  n

Campidoglio

1965 Campidoglio Neve a Roma 9 febbraio o

Campidoglio

1965 Campidoglio Piazza dell'Ara Coeli Neve a Roma 9 febbraio

Campidoglio Piazza dell’Ara Coeli

1965 Fori Imperiali la via Neve a Roma 9 febbraio

Via dei Fori Imperiali

1965 Fori Imperiali Ss. Luca e Martina Neve a Roma 9 febbraio

Fori Imperiali Ss. Luca e Martina

1965 Foro Romano Neve a Roma 9 febbraio

Foro Romano

1965 Foro Trajano Neve a Roma 9 febbraio

Foro Traiano

1965 Largo Chigi Neve a Roma 9 febbraio

Largo Chigi

1965 Monte Mario Neve a Roma 9 Febbraio a

Monte Mario

1965 Monte Mario Neve a Roma 9 Febbraio b

Monte Mario

1965 Monte Mario Neve a Roma 9 Febbraio c

Monte Mario

1965 Neve a Roma 9 febbraio

Monte Mario

1965 Neve a Roma 9 febbraio r

1965 Piazza del Popolo Neve a Roma 9 febbraio

Piazza del Popolo

1965 S. Pietro Neve a Roma 9 febbraio

San Pietro

1965 Via Veneto Neve a Roma 9 febbraio

Via Veneto

1965 Villa Borghese Fortezuola Neve a Roma 9 febbraio

Villa Borghese Fortezuola

1965 Villa Borghese Neve a Roma 9 febbraio

Villa Borghese

1965 Vittoriale Neve a Roma 9 febbraio

Vittoriale

 

Speriamo presto di poter rivivere simili emozioni, la neve nella Città Eterna porta inevitabili disagi, ma ha il pregio di allontanarci dai problemi della vita e farci riscoprire tutti un po’ bambini. E’ vera magia.

Ringraziamo tutti per l’attenzione, un ringraziamento speciale va ad Alvaro de Alvariis per averci regalato queste incredibili emozioni attraverso le sue fotografie.

Buona Domenica.

 

 

 

2 commenti

  1. Splendito; un lavoro più che eccellente!

Lascia un Commento

I campi obbligatori sono contrassegnati con *.