Come si misura la velocità del vento?

di Riccardo Felli La direzione e la velocità del vento non rappresentano parametri meteorologici di primaria importanza per la descrizione di un microclima come la temperatura, la pioggia e l’umidità relativa tuttavia, la presenza di un anemometro (dal greco “anemos”, vento) completa la strumentazione di una stazione meteorologica sia essa amatoriale o professionale. In questo […]

CONTINUA
La “giornata di ghiaccio” e la “giornata di gelo”

Di Riccardo Felli In questo articolo vi proponiamo una differenza piuttosto importante e spesso utilizzata in meteorologia per classificare le fredde giornate invernali: ci stiamo riferendo alla “giornata di ghiaccio” e alla “giornata di gelo”.  Nel corso dell’inverno 2012 questa distinzione si è rivelata molto utile per descrivere l’entità del freddo che ha colpito le varie località, […]

CONTINUA
I Parametri che influenzano il limite della nevicata

  Zero termico ed intensità della precipitazioni Il limite della nevicata dipende da numerosi fattori: in primo luogo esso dipende dalla quota dello zero termico e dall’intensità e dalla durata della precipitazione. Il meccanismo di raffreddamento dell’atmosfera ad opera della fusione della neve è già stato analizzato in numerosi lavori (Findeisen, 1940; Wexler et al. […]

CONTINUA
Previsioni meteo su internet: quali sono più affidabili e come interpretarle

di Claudio Giulianelli Molto spesso può capitare di sentire persone parlare del tempo meteorologico e commentare le previsioni positivamente, con espressioni del tipo “lo avevano detto che oggi pioveva”, ma più spesso in chiave negativa, soprattutto in seguito ad eventi meteo attesi per cui vengono lanciate allerte a cui non succede nulla di eclatante,  pensando che […]

CONTINUA
Come calcolare il dew point?

di Riccardo Felli Il Dew Point è un parametro meteorologico di cui non si parla spesso data la sua estrema tecnicità, eppure la sua importanza è molto elevata in meteorologia. Scopriamo perché e come si calcola. Il Dew Point (detto anche punto di rugiada) è un parametro meteorologico che indica la temperatura alla quale, a pressione […]

CONTINUA
Cos’è e perchè si verifica l’inversione termica?

di Riccardo Felli Perchè due località distanti meno di 5Km possono avere temperature molto diverse, nell’ordine di 6-8°C? Questo articolo prova a spiegare in modo semplice ed esaustivo il fenomeno del gradiente termico positivo, chiamato più comunemente “inversione termica”, caratterizzante numerosi microclimi italiani.

CONTINUA
Nubi – nomenclatura e classificazione

Ogni giorno sulle nostre teste: tutto ciò che c’è da sapere sulle nubi. di Riccardo Felli Ogni giorno, anche guardando il cielo distrattamente, abbiamo modo di scorgere il meraviglioso spettacolo che ci viene offerto dalle nubi.Come appare ai nostri occhi, esse si differenziano per forma, colore, spessore…alcune arrecano delle precipitazioni, altre no: pertanto in base […]

CONTINUA
La corretta misurazione della temperatura

Di Riccardo Felli La temperatura di una determinata località è senz’altro il principale parametro che viene consultato da chi è interessato alle informazioni meteorologiche attuali. Analizzeremo in questo articolo il metodo più comune utilizzato dagli appassionati di meteorologia, lo schermo solare Davis! La temperatura rappresenta, insieme alla quantità di pioggia caduta, fonte di importanti elaborazioni statistiche. Medie […]

CONTINUA
Storia di un cumulonembo: come nasce, si sviluppa e poi matura.

Di Francesco del Francia La webcam di Acquapendente o per meglio dire, quello che ha catturato, mi ha dato spunto per questa breve analisi. Con la stagione più calda ci si deve abituare ai temporali di calore, alle bolle di aria calda che distaccandosi dalle superfici maggiormente riscaldate (quelle dotate di minore potere riflettente) tenderanno […]

CONTINUA
Il Fulmine, tra certezze e possibilità, tra fascino e pericolo

Di Francesco del Francia Il fulmine, fenomeno atmosferico che probabilmente più di tutti divide l’opinione pubblica tra fascino, bellezza e tra violenza e temibilità. Nulla in natura è scontato o inutile, in particolare le fulminazioni servono a mantenere inalterata la quantità di cariche elettriche presenti nell’atmosfera. Immaginiamo nella nostra mente una nube temporalesca in tutta la sua […]

CONTINUA