Foto della neve del febbraio 2018 a Corchiano
Corchiano l’inverno e la neve

Anche nella cittadina Falisca può comparire la neve nella stagione fredda Di Andrea Magrini Viterbo, 4 Maggio 2018 – Visto che siamo entrati nel semestre caldo e si sta avvicinando l’estate quale modo migliore per “rinfrescarsi”, se non rispolverando meteo-ricordi invernali? Dopo aver parlato nel precedente articolo, in via generale, delle caratteristiche climatiche del Comune di […]

CONTINUA
Ondata di gelo di fine Febbraio 2018 in Europa: e in Italia?

Analisi dell’ondata di gelo di fine Febbraio 2018 di Claudio Giulianelli ROMA, 22 febbraio 2018 – I principali centri di calcolo confermano ormai da molti aggiornamenti: una imponente massa d’aria freddissima a tutte le quote si distaccherà dal vortice polare,il lago gelido che staziona sul polo,dalla Russia centrale per mettersi in cammino verso l’Europa in moto […]

CONTINUA
Stratosfera e riscaldamento globale: alcuni legami

Da sempre ci si chiede se gli eventi nella stratosfera siano in grado di influenzare la circolazione nella troposfera: un raffreddamento della stratosfera è indice di inverni più freddi in alcune zone? di Claudio Giulianelli ROMA, 2 febbraio 2018 – Vediamo in questo articolo due principali effetti dell’aumento delle temperature medie globali sul pianeta: Concentrazione […]

CONTINUA
Graupel o neve tonda: la precipitazione che non t’aspetti.

Le sorprese della meteorologia: un particolare tipo di neve, il graupel. di Riccardo Felli In questo articolo parleremo di una delle precipitazioni più inusuali e sorprendenti, si tratta della neve tonda (o “graupel”, dal tedesco). Se non abbiamo ricordi recenti, scavando un po’ nella nostra memoria ci sarà sicuramente capitato di osservare una precipitazione solida, […]

CONTINUA
Ronciglione – Sintesi 1ª decade Gennaio 2016

di Riccardo Felli L’inizio del nuovo anno ci ha portato una novità importante, il termine dell’eccezionale siccità che aveva interessato il nostro territorio dalla fine del mese di novembre. Una decade piuttosto mite dal punto di vista termico, l’anomalia rispetto alla media 2006/2015 è più marcata sulle temperature minime (+2.0°) rispetto alle massime (+0,8°), la […]

CONTINUA
Possibili analogie e differenze tra l’inverno 55/56 e l’inverno 15/16

di Claudio Giulianelli Ricorre quest’anno il 60esimo anniversario dallo storico inverno 1955/56, facente parte della nota triade degli inverni gelidi del 900′, 29-56-85 a cui poi si è aggiunto il 2012 in questo inizio di xxi secolo. Sono inverni che statisticamente ogni 25-30 anni portano neve e gelo su buona parte del territorio europeo. Di […]

CONTINUA
La “giornata di ghiaccio” e la “giornata di gelo”

Di Riccardo Felli In questo articolo vi proponiamo una differenza piuttosto importante e spesso utilizzata in meteorologia per classificare le fredde giornate invernali: ci stiamo riferendo alla “giornata di ghiaccio” e alla “giornata di gelo”.  Nel corso dell’inverno 2012 questa distinzione si è rivelata molto utile per descrivere l’entità del freddo che ha colpito le varie località, […]

CONTINUA
Inverno meteorologico e inverno astronomico, a Dicembre inizia la stagione fredda

Di Andrea Urbani Oggi, 1° Dicembre, secondo le convenzioni inizia l’inverno meteorologico ,che comprende i mesi di Dicembre Gennaio e Febbraio, e quest’anno esso avrà una durata di 91 giorni anziché 90 per via dell’anno bisestile (2016). L’inverno meteorologico è in gran parte sovrapposto all’inverno astronomico che invece inizierà il prossimo 22 Dicembre 2015 e dopo una durata […]

CONTINUA
Cos’è e perchè si verifica l’inversione termica?

di Riccardo Felli Perchè due località distanti meno di 5Km possono avere temperature molto diverse, nell’ordine di 6-8°C? Questo articolo prova a spiegare in modo semplice ed esaustivo il fenomeno del gradiente termico positivo, chiamato più comunemente “inversione termica”, caratterizzante numerosi microclimi italiani.

CONTINUA
Possibile peggioramento del tempo a carattere freddo con qualche speranza di neve per giovedì 5 Marzo

di Lorenzo Dorato Buongiorno a tutti, da diversi giorni i modelli matematici previsionali ci mostrano la possibilità di un peggioramento a carattere freddo a metà della settimana entrante. Gli aggiornamenti mattutini confermano tale ipotesi. Con la giusta prudenza, visto che mancano ancora 4 giorni all’evento, possiamo affermare che vi è la concreta possibilità di assistere […]

CONTINUA