Congelamento dell'acqua con temperature positive, come è possibile?
Congelamento dell’acqua con temperature positive, come è possibile?

Il fenomeno del congelamento dell’acqua con temperature positive. Come si verifica? Di Claudio Giulianelli ROMA, 11 Aprile 2018 – Ci sono alcuni fenomeni che vanno contro il senso comune,alcuni più facili da osservare di altri,quali la neve con temperature positive,anche con 3-4 gradi centigradi. Meno frequente è invece il congelamento dell’acqua con temperature positive sotto […]

CONTINUA
Convegno di meteorologia all'Università di Roma Tor Vergata
Convegno di Meteorologia, Roma Venerdì 1° Dicembre 2017

Cemer.it interverrà al convegno di meteorologia organizzato presso l’Università di Roma Tor Vergata di Andrea Urbani ROMA, 25 novembre 2017 –  Il prossimo 1° Dicembre 2017  alle ore 15:00, presso il Dipartimento di Fisica dell’Università degli Studi di Roma Tor Vergata, si svolgerà un convegno di meteorologia. L’evento è stato organizzato dal Comitato Locale dell’Associazione Italiana Studenti di […]

CONTINUA
La neve a Roma nel 1956
La neve a Roma: Analisi di un fenomeno raro, ma non impossibile

La neve a Roma: analisi delle configurazioni ideali di Lorenzo Dorato ROMA, 28 ottobre 2017 – Riproponiamo un articolo pubblicato tre anni fa sulle configurazioni ideali per la neve a Roma, uno dei fenomeni più attesi e amati da ogni meteo appassionato, specialmente dai romani così poco avvezzi a godere di un simile spettacolo. La neve […]

CONTINUA
Perché le nubi mantengono la loro forma?

Di Claudio Giulianelli Solitamente, quando guardiamo una nuvola muoversi in cielo,quella riesce a muoversi per chilometri mantenendo la propria forma o subendo solo modifiche al bordo. Si pensi per esempio alle stratificazioni, nubi in grado di percorrere anche molte centinaia di chilometri senza subire modifiche, ma anche ai classici cumuli di bel tempo che vediamo […]

CONTINUA
Lago di Bracciano
Siccità 2017: pluviometria e criticità a Viterbo e Roma

Eccezionale siccità sull’intera penisola: il caso di Roma di Riccardo Felli ROMA, 22 giugno 2017 – “Anno bisesto, anno funesto” recita un popolare proverbio, a voler sottolineare l’attitudine della natura a ripetersi con cicli più o meno regolari, nel bene o nel male. Un anno bisestile in realtà ce lo eravamo appena lasciati alle spalle quando per l’Italia […]

CONTINUA
Misure meteorologiche: euleriane o lagrangiane?

Di Claudio Giulianelli Vi siete mai chiesti, per chi possiede strumentazione meteo, (anche un semplice termometro a mercurio), come sia più giusto misurare i parametri atmosferici? Solitamente chi possiede una strumentazione meteo, esegue le misure da posizione fissa, ossia le misure prese dagli strumenti variano soltanto col tempo. Questo tipo di misura è detto euleriana. Se invece […]

CONTINUA
Il clima italiano sta diventando sempre più estremo?

Di Francesco del Francia Giunge sempre più all’occhio, specie negli ultimi anni, come il clima italiano stia tendendo sempre più ad una radicale estremizzazione. Quello a cui mi riferisco non è il classico discorso sulle estati troppo calde, le cosiddette estati record o sulla caccia del nuovo primato per il valore minimo registrato nella valle del […]

CONTINUA
Statistiche meteo: Pasqua e Pasquetta sono sempre piovose?

Di Francesco del Francia Dedicato (con affetto) a quelli che “tanto a Pasqua, ma specie a Pasquetta piove sempre”! Una piccola verifica. Dopo aver confutato almeno con un “controesempio” e più o meno scherzosamente l’ipotesi che siano sempre Sabato e Domenica i giorni più piovosi della settimana, rovinando così i weekend di molti di noi, un […]

CONTINUA
Inizio di Marzo molto instabile tra grandinate, pioggia e neve tonda

Di Claudio Giulianelli Con l’inizio di marzo è entrata per convenzione la primavera meteorologica. Questo marzo però in questa sua parte iniziale sta mostrando un andamento termico quasi opposto a quello di febbraio, con temperature quanto meno in media o lievemente sotto la media e tempo a tratti molto instabile. In particolare da qualche giorno […]

CONTINUA