Tesori d’Etruria: Il bosco delle Valli tra natura e archeologia

di Andrea Urbani Il territorio dell’Etruria nasconde nei suo meandri dei tesori naturali, storici ed archeologici degni di nota ma che molto spesso sono sconosciuti ai più e talvolta abbandonati a se stessi. Uno di questi è sicuramente il Bosco delle Valli che lo si può considerare un “monumento naturale” per via della conservazione quasi […]

CONTINUA
Auguri di Buone Feste

Tutto lo staff di Cemer.it augura ai suoi lettori Buone Feste! Vogliamo darvi un sincero e caloroso augurio di Buon Natale in questo momento storico così particolare e delicato e vi auguriamo un Buon Anno 2016 che sia veramente migliore dei precedenti e foriero di novità, soddisfazioni, realizzazioni e soprattutto di pace e serenità. Vi […]

CONTINUA
La “giornata di ghiaccio” e la “giornata di gelo”

Di Riccardo Felli In questo articolo vi proponiamo una differenza piuttosto importante e spesso utilizzata in meteorologia per classificare le fredde giornate invernali: ci stiamo riferendo alla “giornata di ghiaccio” e alla “giornata di gelo”.  Nel corso dell’inverno 2012 questa distinzione si è rivelata molto utile per descrivere l’entità del freddo che ha colpito le varie località, […]

CONTINUA
Acquapendente, la regina delle inversioni termiche della Tuscia

Di Francesco del Francia Le inversioni termiche, fenomeno meteo tipico di Acquapendente, comune di circa 5700 abitanti avente una superficie di 130 km² e posizionato all’estremo nord-est della provincia di Viterbo, praticamente a ridosso di Umbria e Toscana. La cittadina ha una altimetria di 420 metri s.l.m e consta di un clima decisamente particolare rispetto ai […]

CONTINUA
Ronciglione 2015 – Record termici e analisi delle relative configurazioni

di Riccardo Felli In questa sede analizzeremo le occasioni che hanno prodotto dei record termici nel corso del 2015 nella località di Ronciglione; le elaborazioni sono state eseguite su un database di durata decennale (2006-2015). La tabella mostra gli estremi termici degli ultimi 10 anni a Ronciglione, in evidenza quelli rilevati nell’anno in corso: dopo […]

CONTINUA
La nevicata del 20 Aprile 1991 a Ronciglione e nella Tuscia

Di Riccardo Felli Nell’attuale scenario meteo e in quello che ci ha interessati nei primi quindici anni di questo XXI secolo ci può sembrare una fantasticheria ma le testimonianze fotografiche che riportiamo in questo articolo sono pura realtà. Dobbiamo fare un salto indietro di ben 24 anni, ne vale assolutamente la pena per capire le […]

CONTINUA
Le maggiori nevicate aquesiane degli ultimi 10 anni (2004 – 2014)

di Francesco Del Francia L’accumulo nevoso, un fenomeno piuttosto “raro” nei nostri settori, durante l’inverno, anche se i decenni prima degli anni 2000 ci avevano abituati abbastanza bene. Complice, in quegli anni ormai lontani, una fase climatica favorevole, con inverni decisamente rigidi, Acquapendente riusciva sovente a registrare vari episodi degni di nota. Negli ultimi 20 […]

CONTINUA
La nebbia a Viterbo

di Matteo Tiberti Il capoluogo della Tuscia, situato sulle prime pendici Nord-Occidentali dei M. Cimini, si eleva con i suoi 350 metri circa sopra il pianoro sottostante che si apre in direzione Ovest e Nord, una zona frequentemente interessata da fenomeni nebbiosi da irraggiamento notturno durante le fasi alto-pressorie di “stanca” atmosferica con calma di vento a […]

CONTINUA